Il comitato “Julia Butterfly Hill” nasce come punto di confronto e incontro, come luogo di scambio di idee e di discussione sui temi della politica locale e nazionale.

Il comitato fa parte della rete di POSSIBILE, della quale condivide i valori e i princìpi fondanti, contenuti nel Patto Repubblicano sottoscritto dai membri del comitato stesso.

Le battaglie politiche principali di Possibile e del comitato sono finalizzate ad una società più giusta, basata sulla cultura dell’ecologia, del pacifismo e della legalità. Spaziano dalle misure necessarie per una redistribuzione equa del reddito/welfare per i cittadini (reddito minimo garantito, contratto unico a tutele crescenti..), al quelle per garantire a tutti gli stessi diritti (legge sulla parità per superare la questione maschile, diritti civili e matrimoni ugualitari, trattamenti di fine vita), al tema della legalità (cancellazione leggi ad personam, lotta alla corruzione, legge sul conflitto d’interessi, intervento sulla prescrizione per pene certe, legalizzazione droghe leggere, reale contrasto a evasione fiscale), al tema fiscale (fisco davvero progressivo – revisione aliquote, semplificazione fisco), al tema dell’ecologia (riconversione ecologica dell’economia, azzeramento del consumo di suolo, obiettivo rifiuti zero, nuova mobilità e politica energetica), al tema dello sviluppo economico (investimento prioritario in scuola, università e ricerca, nonché in cultura), a quello dei costi della politica (riduzione numero parlamentari e di indennità, elezione diretta dei rappresentanti da parte dei cittadini) e a quello della partecipazione e istituti di democrazia diretta (referendum abrogativo e iniziativa legislativa popolare).

Per aderire al comitato VDA Possibile – “Julia Butterfly Hill” o per essere informato sulle nostre iniziative scrivici:  juliahillpossibile@gmail.com